AC NANDE 12 Marzo 2012, Ospedale Sant’Orsola, CIE Bologna


AC NANDE 12 Marzo 2012, Ospedale Sant’Orsola, CIE Bologna

Si conosce pochissimo rispetto al caso di AC NANDE, 21 anni, tunisino, detenuto del CIE di Bologna, è deceduto il 13 marzo 2012 all’Ospedale Sant’Orsola dove era ricoverato per sospetta overdose. Quello che è dato sapere oggi, come si legge
in un articolo pubblicato su La Repubblica di Bologna il 31 marzo 2012, è che “il ragazzo tunisino è stato trovato agonizzante la mattina del 4 marzo in una stanza del Centro di identificazione ed espulsione di via Mattei e spirato al Sant’Orsola una decina di giorni dopo. Probabile overdose”, si disse allora.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *