http://bianet.org/english/people/173600-refugees-started-to-be-returned-to-turkey

Prime deportazioni dalla Grecia verso la Turchia

4 Aprile, Istanbul. Oggi sono iniziate le deportazioni di migranti dalla Grecia alla Turchia, come previsto dall’accordo siglato tra UE e Turchia il mese scorso. Questo prevede che tutti i migranti irregolari sbarcati in Grecia dopo il 20 marzo vengano detenuti e rispediti in Turchia, a meno chè non vogliano chiedere asilo. Tuttavia, la loro Read more about Prime deportazioni dalla Grecia verso la Turchia[…]

Online il nuovo Rapporto sulla detenzione dei migranti in Israele

Nel mese di febbraio la Knesset, il Parlamento israeliano, ha approvato il VI emendamento alla Legge anti-infiltrazione (ovvero la legge che considera tutti i cittadini stranieri non ebrei “infiltrati”). I richiedenti asilo provenienti dal Sudan e dall’Eritrea, che vivono da anni in Israele continueranno ad essere detenuti nel centro di Holot, ma per un massimo Read more about Online il nuovo Rapporto sulla detenzione dei migranti in Israele[…]

 Death at Colnbrook IRC

17 Febbraio 2016 E’ di dieci giorni fa la notizia di un nuovo decesso all’interno del Centro di espulsione di Colnbrook (UK). Le circostanze dell’accaduto non sono ancora state chiarite, come spiega Detentionaction. Si tratta del venticinquesimo caso all’interno del sistema detentivo per migranti della Gran Bretagna. Il gruppo Freed Voices, un collettivo di migranti Read more about  Death at Colnbrook IRC[…]

I migranti sono la nuova arma dei governi

Anche l’Austria vuole il suo muro anti-migranti, e non vuole attendere troppo per costruirlo. Lo vuole al confine con il Brennero così da impedire ai viaggiatori provenienti dalla rotta balcanica di attraversare i confini che portano al Nord Europa. Le politiche statali ed europee, ormai è palese, hanno ben chiaro che le fughe dei migranti Read more about I migranti sono la nuova arma dei governi[…]

Proteste in Australia contro la sentenza della Corte suprema che legittima la detenzione offshore dei richiedenti asilo

All’inizio di questo mese, la Corte suprema australiana ha dichiarato la detenzione offshore dei richiedenti asilo costituzionale. Il caso era stato presentato da una donna del Bangladesh, detenuta sull’isola di Nauru e poi trasferita in Australia a causa di complicazioni legate alla sua gravidanza. Altri 266 richiedenti asilo sono coinvolti nel processo, tutti trasferiti in Read more about Proteste in Australia contro la sentenza della Corte suprema che legittima la detenzione offshore dei richiedenti asilo[…]

‘This Man Will Almost Certainly Die’

“This man will almost certainly die”, la nuova inchiesta pubblicata questo mese sul The Nation, documenta più di 100 casi di decessi avvenuti all’interno delle prigioni federali per cittadini stranieri a causa di negligenze nell’assistenza medica. L’autore, Seth Freed Wessler, reporter del The Investigative Fund, ha passato più di due anni in tribunale per ottenere circa Read more about ‘This Man Will Almost Certainly Die’[…]

Quando il 6 febbraio 2014 la polizia uccise 15 migranti

  La mattina del 6 febbraio 2014, un’imbarcazione con a bordo centinaia di persone provenienti principalmente dall’Africa Subsahariana, nel tentativo di raggiungere i territori spagnoli, all’altezza della frontiera di Ceuta venne attaccata violentemente dalla Guardia Civil spagnola e dai militari marocchini. Molti si buttarono in mare nel tentativo di salvarsi, ma su di loro le Read more about Quando il 6 febbraio 2014 la polizia uccise 15 migranti[…]

The Uncounted: the Detention of migrants and asylum seekers in Europe

Global Detention Project e Access Info Europe hanno pubblicato a dicembre un nuovo rapporto sulla detenzione amministrativa dei migranti che ha per oggetto 33 paesi europei e gli USA. La ricerca rivela che in molti paesi è impossibile ottenere il numero preciso dei migranti detenuti. Molti paesi non hanno risposto alle richieste di informazioni mentre, Read more about The Uncounted: the Detention of migrants and asylum seekers in Europe[…]